rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Seduti ai banchi di scuola dopo 42 anni: chi torna dalla Svizzera e chi partecipa via Skype

Ritorno a scuola dopo 42 anni. Venerdì scorso, 19 dei 27 alunni della classe 5° della scuola Paritaria "Santa Maria del Fiore", giunti a fine corso nell'estate del 1973, si sono ritrovati in via Ravegnana

Ritorno a scuola dopo 42 anni. Venerdì scorso, 19 dei 27 alunni della classe 5° della scuola Paritaria “Santa Maria del Fiore”, giunti a fine corso nell’estate del 1973, si sono ritrovati in via Ravegnana, 96, davanti all’istituto che li ha visti protagonisti del quinquennio elementare 1968-1973. Alle suore “Ancelle del Sacro Cuore”, operanti in loco dal 1947, hanno chiesto di potersi sedere negli stessi posti occupati all’epoca.

“Il merito principale di esserci rivisti in tanti dopo ben 42 anni – dichiarano coralmente gli ex alunni - va ai social network come ‘facebook’, che potrà anche essere invadente e creare dipendenza, ma ormai è un fenomeno di massa e annulla veramente le distanze”. Il primo impatto è stato di totale smarrimento. Oltre ai prevedibili “E tu chi saresti?” e “Ma dai, non ti avrei mai riconosciuto”, senza dimenticare l’esatto contrario “Sei tale e quale quarant’anni fa”, qualcuno ha persino richiesto timidamente e scherzosamente un documento d’identità. Poi il ghiaccio si è rotto: direttamente dall’infanzia sono riaffiorati legami inestricabili, tipici di persone che si sono viste tutti i giorni per 5 anni di fila. “Dobbiamo ringraziare quella specie di imprinting che la nostra memoria trattiene nel profondo, incancellabile”. Risate, confidenza, piena condivisione, davvero una piccola magia. Usciti dalla scuola, il gruppetto si è diretto al ristorante-pizzeria “Le Terrazze”, dotato di una grande sala riservata a disposizione per eventi similari.

Seduti ai banchi di scuola dopo 42 anni

Fra gli ex alunni c’era chi è tornato appositamente dalla Svizzera dove lavora da anni, e chi, impossibilitato a rientrare, si è affidato alla tecnologia partecipando alla rimpatriata grazie a “Skype”. Il valore aggiunto della singolare “reunion” di Santa Maria del Fiore, è stato nella presenza fra i “reduci” della maestra Maria Teresa Ragazzini, apparsa in piena forma. I 19 scolari sono ritornati tutti bambini per tre, quatto ore spensierate. Prima dell’inevitabile rompete le righe, gli organizzatori del ritrovo hanno preteso una foto di gruppo, con gli ex alunni disposti come nell’originale dell’epoca (in bianco e nero). “Ci siamo ritrovati – è la conclusione - per riallacciare i fili del tempo, legando passato, presente e futuro, in definitiva per continuare una storia, quella della nostra vita”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seduti ai banchi di scuola dopo 42 anni: chi torna dalla Svizzera e chi partecipa via Skype

ForlìToday è in caricamento