Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Scuole, concluso il progetto ''Calcolo dell’impronta ecologica''

A tutti i 360 studenti che hanno partecipato al progetto è stato infine donato come ricordo dell’esperienza ed ulteriore occasione di riflessione il libro di Leo Hickman Leo “Mamma mia che caldo che fa. Il clima sta cambiando: come possiamo rimediare”

Si è concluso la settimana scorsa, con la visita d’istruzione delle due classi vincitrici alla città di Bolzano, il progetto “Calcolo dell’impronta ecologica”, promosso dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì per sensibilizzare gli studenti della scuole secondarie di primo grado del territorio sulle problematiche della sostenibilità ambientale. Al progetto-concorso hanno preso parte 360 studenti di 15 scuole diverse, sia del comune capoluogo sia del comprensorio, che hanno avuto così modo di misurare su di sé quanto le proprie abitudini incidano sull’ambiente e come ciascuno di noi possa fare concretamente la propria parte per salvaguardarlo.

Dopo una serie di appositi incontri, gli studenti delle classi seconde sono stati infatti invitati a valutare quantità e qualità dei consumi prodotti quotidianamente sia individualmente che in famiglia nei diversi ambiti di vita quotidiana (trasporti, rifiuti, illuminazione e alimentazione), fornendo soluzioni originali e personalizzate per ridurre la propria impronta ecologica (ovvero l’area di superficie naturale produttiva necessaria a soddisfare i propri consumi e ad assorbire i propri rifiuti).

Tra tutti gli elaborati pervenuti la Fondazione ha inteso premiare in particolare quelli delle ex classi 2L della “M. Palmezzano” di Forlì e 2A dell’Istituto Comprensivo di Rocca San Casciano (con un viaggio di istruzione al quartiere eco-compatibile “Casanova” di Bolzano (cfr. foto allegata) e due lavagne interattive multimediali per ciascuna scuola) e quelli delle ex classi 2L della “B. Croce” di Forlì e 2A dell’Istituto Comprensivo di Bertinoro (con una lavagna interattiva multimediale per ciascun plesso). A tutti i 360 studenti che hanno partecipato al progetto è stato infine donato come ricordo dell’esperienza ed ulteriore occasione di riflessione il libro di Leo Hickman Leo “Mamma mia che caldo che fa. Il clima sta cambiando: come possiamo rimediare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole, concluso il progetto ''Calcolo dell’impronta ecologica''

ForlìToday è in caricamento