rotate-mobile
Cronaca

Scuole, si avvicina la prima campanella: in arrivo nuove proposte di assunzione per i docenti

Nei prossimi mesi scatteranno nuove assunzioni. Partiranno giuridicamente il primo settembre, ma saranno fatte entro la prima metà di novembre

Si avvicina l'ora della prima campanella. Si tornerà a scuola il 15 settembre: il calendario scolastico 2015-2016, che prevede un minimo di 205 giorni di lezioni, si chiuderà il 6 giugno (per la scuola dell'infanzia il termine delle attività educative è previsto il 30 giugno). Oltre alle domeniche sono dieci i giorni di festa, che salgono a undici nel caso in cui il Santo patrono cada in un giorno di lezione: primo novembre, 8 dicembre, Natale, Santo Stefano, Capodanno, Epifania, 25 aprile, Lunedì dell’Angelo, primo maggio, 2 giugno, festa del patrono. Le lezioni saranno sospese per la commemorazione dei defunti (2 novembre). Le vacanze di Natale andranno dal 24 al 31 dicembre e dal 2 al 5 gennaio di ciascun anno scolastico, mentre quelle pasquali andranno dai tre giorni precedenti la domenica di Pasqua al martedì immediatamente successivo al Lunedì dell’Angelo.

A pochi giorni dal primo giorno di scuola, sono arrivate altre 809 proposte di assunzione per i docenti in Emilia-Romagna. Va avanti, dunque, il piano straordinario previsto dalla legge di riforma della Scuola. La fase 'B' ha previsto l'invio alla casella elettronica degli insegnanti la proposta di assunzione da parte del ministero. Ora, i docenti hanno tempo fino all'11 settembre prossimo per accettarla. Si tratta di 290 cattedre per posto comune e 519 per il sostegno. La gran parte (441) riguarda le scuole medie. Per la Romagna le proposte di assunzione sono state  68 a Ravenna, 25 a Rimini e 20 a Forlì-Cesena. Nei prossimi mesi scatteranno nuove assunzioni. Partiranno giuridicamente il primo settembre, ma saranno fatte entro la prima metà di novembre: 55 mila i posti di docenza per il potenziamento a livello nazionale, circa 7 insegnanti in più in media per ogni scuola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole, si avvicina la prima campanella: in arrivo nuove proposte di assunzione per i docenti

ForlìToday è in caricamento