menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Scuole sicure", continua la lotta agli stupefacenti: carabinieri nelle classi con i cani antidroga

Martedì i Carabinieri sono stati impegnati in una specifica attività svolta in collaborazione con il dirigente dell’istituto

Continuano senza sosta le attività di contrasto e repressione del traffico di sostanze stupefacenti svolte dai Carabinieri della Compagnia di Forlì, nell’ambito del progetto "Scuole sicure". Gli uomini dell'Arma del locale Nucleo Operativo e Radiomobile, coadiuvati da quelli della stazione di Rocca San Casciano e Castrocaro Terme e dal Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna con unità specializzate nella ricerca di droga, martedì sono stati impegnati in una specifica attività svolta in collaborazione con il dirigente dell’Istituto Salesiano "Orselli" di Forlì, col controllo delle classi. "Nel corso dell’attività ispettiva, nonostante i cani utilizzati abbiano fiutato diverse tracce in alcune circostanze, non è stato rinvenuto alcun quantitativo si stupefacente", informano dal comando di Corso Mazzini.  

controlli-antidroga-carabinieri-salesiani-3

controlli-antidroga-carabinieri-salesiani-3

controlli-antidroga-carabinieri-salesiani-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento