rotate-mobile
Domenica, 24 Settembre 2023
Sedicicorto 2023

Sedicicorto, per la 20esima edizione oltre 3mila iscrizioni da 118 Paesi. Al via le selezioni

Ora partono senza sosta le selezioni per la composizione delle 7 sezioni competitive oltre alle 3 collaterali, i cui risultati saranno resi noti entro il 31 agosto

Quello del 30 maggio era il termine ultimo per iscriversi al 20° Sedicicorto Forlì International Film Festival. La “call” è stata attiva per 5 mesi, durante i quali sono pervenute 3.360 iscrizioni di cortometraggi in rappresentanza di 118 Paesi. Rispetto all’anno precedente si è registrato un +11%. Il paese più rappresentato è la Francia con 522 film, mentre dal nostro paese sono arrivate 479 proposte. Oltre i confini europei, da segnalare la partecipazione di 273 film di produzione statunitense e i 128 film Iraniani, che entreranno di diritto nel novero del 5° Iranfest.

Tra le 3.360 iscrizioni,  il 48% sono Fiction e documentari mentre il 52% Animazioni e film sperimentali. Il 60,7% degli autori sono uomini, il 39,3% donne. 31 sono le opere provenienti dalla Regione Emilia Romagna che si contenderanno il premio Cortinloco.
I cortometraggi hanno una durata media di 15’50 per le fiction e 7’56’ per le animazioni. Tanti i registi alle prese con la loro opera prima (Circa il 30%).Diversi i film che hanno già ottenuto premi importanti, tra cui i recenti vincitori dell’ Oscar, David di Donatello, e di Clermont Ferrand. Ora partono senza sosta le selezioni per la composizione delle 7 sezioni competitive oltre alle 3 collaterali, i cui risultati saranno resi noti entro il 31 agosto.

Accantonata la tematica pandemica, gli autori sono tornati ad affrontare  in prevalenza i problemi d’immigrazione, disagi famigliari e conflitti bellici, ma non mancano gli spunti onirici e le commedie esilaranti. Queste ultime troveranno uno spazio nella sezione Comedy, una sorta di sdoppiamento della sezione Cortitalia, creata con il proposito di alleggerire il peso di tematiche a volte molto impegnative. Poi dal genere di animazione sempre molto interessanti i contenuti, in termini di originalità e tecnica. A proposito di sezioni collaterali, Sedicicorto nel 2023, compie 20 anni insieme al coetaneo: Corto Dorico. Nell’occasione i due festival si scambieranno un “pacchetto” di corti rappresentativi delle rispettive regioni. Un modo originale che due festival amici hanno inteso per festeggiare il ventennale.

Intanto la prima consultazione di giuria sarà riservata come da tradizione alla sezione Animare, con 4 appuntamenti da giugno a Luglio, dove oltre 100 giurati avranno modo di visionare le nuove proposte dedicate per i più piccoli. Come sempre film molto attesi, con prevalenza di produzioni in 3D, e dinamiche narrative che colpiranno l’attenzione di giurati con età tra i 3 e 13 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sedicicorto, per la 20esima edizione oltre 3mila iscrizioni da 118 Paesi. Al via le selezioni

ForlìToday è in caricamento