rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Seduti al tavolo senza mascherina, poi la confessione: "Stiamo fumando marijuana"

Al termine delle pratiche i ragazzi sono stati riconsegnati alle rispettive famiglie

Seduti su un tavolo all'interno di un'area verde di Faenza a fumare marijuana. Tre ragazzini del Forlivese sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti nel corso di un servizio di controllo svolto mercoledì pomeriggio alle 15 dagli agenti della Polizia locale dell’Unione della Romagna faentina. I vigili si sono accorti che nessuno dei tre indossava la mascherina: così li hanno avvicinati e identificati come studenti 15enni del Forlivese che frequentano un istituto superiore della città.

I vigili, percependo l’odore inconfondibile, hanno chiesto cosa stessero fumando e uno dei ragazzini ha risposto candidamente che si trattava di marijuana. I tre sono stati accompagnati negli uffici della sezione di Polizia giudiziaria del comando di via Baliatico, dove sono state completate le pratiche per la segnalazione alla Prefettura come assuntori. Nel frattempo gli agenti hanno telefonato alle famiglie dei ragazzi, che sono state convocate al comando per essere informate dell’accaduto. Al termine delle pratiche i ragazzi sono stati riconsegnati alle rispettive famiglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seduti al tavolo senza mascherina, poi la confessione: "Stiamo fumando marijuana"

ForlìToday è in caricamento