Semaforo rosso nella galleria della Tangenziale: "Può succedere di nuovo"

L'apertura del lotto che collega via Ravegnana a via Mattei era slittata proprio per dare modo di ultimare i collaudi di tutti i sistemi di sicurezza della galleria e di mettere a punto il protocollo di sicurezza

Semaforo rosso nella galleria della Tangenziale: dopo i disagi di domenica, il punto della situazione. L'apertura del lotto che collega via Ravegnana a via Mattei era slittata proprio per dare modo di ultimare i collaudi di tutti i sistemi di sicurezza della galleria e di mettere a punto  il protocollo di sicurezza, e, a poco più di un mese dall'apertura qualcosa non ha funzionato. Spiegano dal settore opere pubbliche del Comune di Forlì: “Può succedere, proprio perchè sono molteplici le cause che possono fare scattare il sistema. Se si vuole garantire la sicurezza, ci sono questi rischi”.

Ancora non si sa quale sia stato il problema. Infatti la gestione è in mano ad Anas, che controlla, 24 ore su 24, gli impianti, tramite la rete di sorveglianza. E' stata Anas ad allertare le forze dell'ordine che sono intervenute sul posto. Questo prevede il protocollo di sicurezza. “Un impianto elettronico, come quello che regola il semaforo all'ingresso della galleria, con diversi sensori di rilevazione, può scattare per molteplici motivi, avendo, appunto, una serie di captatori numerosissima”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quindi è difficile che si sia trattata dell'ultima volta. Secondo i tecnici del Comune, l'episodio potrebbe ripetersi, in quanto, proprio per garantire la sicurezza nella galleria, sono necessari diversi e numerosi sensori, che possano rilevare qualsiasi anomalia o pericolo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vita ai tempi del Coronavirus - Una dipendente di un market spiega tutti i comportamenti sbagliati dei clienti

  • Il coronavirus continua ad uccidere nel Forlivese. Quasi mille contagiati in provincia

  • Coronavirus, martedì drammatico: dieci morti in provincia in 24 ore, 5 a Forlì

  • Coronavirus, superati i mille contagiati in provincia: altri due decessi nel Forlivese. Crescono i guariti

  • Coronavirus, ancora morti nel Forlivese: tre vittime nelle ultime 24 ore. Oltre 900 casi in provincia

  • Perde l'autobus e si siede sconsolato sulla panchina: trova conforto nella Polizia

Torna su
ForlìToday è in caricamento