Semaforo rosso al tunnel della tangenziale: sistema di emergenza in tilt

Si è trattato di un malfunzionamento del sistema elettronico di sicurezza. E' quanto hanno appurato gli agenti della Polizia Stradale sul semaforo rosso scattato all'imbocco del tunnel della tangenziale, nel tratto appena inaugurato (tunnel tra via Ravegnana e via Bertini)

Si è trattato di un malfunzionamento del sistema elettronico di sicurezza. E’ quanto hanno appurato gli agenti della Polizia Stradale sul semaforo rosso scattato all’imbocco del tunnel della tangenziale, nel tratto appena inaugurato (tunnel tra via Ravegnana e via Bertini, nella carreggiata in direzione zona industriale). Il malfunzionamento si è protratto per diverse ore di domenica mattina, gestito dal personale dell’Anas intervenuto per gestire il traffico e risolvere la problematica.

Già nella giornata di ieri si era verificato un simile episodio. Per motivi di sicurezza tutte le gallerie più moderne sono dotate di un semaforo all’ingresso, solitamente sempre sul verde. Tuttavia, in casi di emergenza può scattare il rosso: se per esempio viene rilevato un incendio in galleria o i sensori rilevano un ingresso di un veicolo contromano dall’altra parte del tunnel. In questi due casi di sabato e domenica si è trattato di un falso allarme: in altre parole il sistema ha rilevato un “contromano” che in realtà, per fortuna, non esisteva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Resta tuttavia l’urgenza di riparare il malfunzionamento il prima possibile in quanto lo scattare del rosso improvviso con un veicolo in transito ai 90 all’ora può risultare molto pericoloso. L’Anas è già al lavoro. In questi casi è necessario arrestarsi in sicurezza il prima possibile (non necessariamente inchiodando), spostarsi sulla destra, con la precauzione di lasciare libera la corsia di emergenza. Non si devono invece fare pericolose marce indietro o cntromano fino alla prima uscita utile, se non assistiti dal personale addetto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia: la giornata al fiume finisce in tragedia, muore una ragazza

  • Il tuffo in mare si trasforma in tragedia: giovane muore sotto gli occhi degli amici

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

  • Fa una gita con gli amici e inciampa in una radice: portata al 'Bufalini' in elicottero

Torna su
ForlìToday è in caricamento