Cronaca

Senza biglietto dell'autobus rifiuta di farsi identificare: giovane finisce nei guai

Gli agenti della Volante dell'Ufficio Prevenzione e Generale della Polizia di Stato di Forlì hanno denunciato a piede libero una 21enne

Sorpresa dai controllori di "Start Romagna" senza il biglietto, si è rifiutata di fornire le proprie generalità. Gli agenti della Volante dell'Ufficio Prevenzione e Generale della Polizia di Stato di Forlì hanno denunciato a piede libero una 21enne nigeriana, in regola col permesso di soggiorno. Il fatto è avvenuto venerdì scorso, intorno alle 8, a bordo della "Linea 127", in viale della Libertà. I controllori hanno sorpreso la ragazza senza il titolo di viaggio, la quale non ha voluto poi fornire i documenti per l'identificazione e la contravvenzione. A quel punto è stato chiesto l'intervento dei poliziotti delle Volanti, ai quali la giovane ha presentato la carta d'identità e il permesso di soggiorno. La 21enne, una volta identitificata con certezza, è stata comunque denunciata per "rifiuto di indicazione sulla propria identità personale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza biglietto dell'autobus rifiuta di farsi identificare: giovane finisce nei guai

ForlìToday è in caricamento