Mattoni di hashish sopra la ruota dell'auto: sequestro record di droga

I due, che si trovavano a bordo di una "Fiat Punto", sono stati fermati intorno alle 17 all'altezza del casello di Forlì.

Il nascondiglio era stato ben studiato. Ma il nervosismo li ha traditi. Dopo l'ingente sequestro di hashish effettuato lunedì scorso, l'intuito degli agenti della sottosezione dell’A14 della polizia stradale di Forlì, comandanti dalla dottoressa Annalisa Mongiorgi, ha permesso di stanare altri due trafficanti di droga. Nella rete è finita mercoledì pomeriggio una coppia di marocchini, lui un 38enne residente in Umbria, e lei una 25enne residente in Veneto, entrambi in regola col permesso di soggiorno. I due, che si trovavano a bordo di una "Fiat Punto", sono stati fermati intorno alle 17 all'altezza del casello di Forlì.

A tradire la coppia è stato il nervosismo manifestato quando gli agenti hanno richiesto i documenti per l'identificazione. Dall'auto si avvertiva distintamente un odore acre tipico delle droghe. E come nel caso di lunedì scorso, quando era stato assicurato alla giustizia un altro marocchino di 32 anni, la droga si trovava trovata nascosta all'altezza dei passaruota posteriori, tra la carrozzeria e la tappezzeria.

In totale 60 involucri a forma di parallelepipiedo contenenti oltre 29 chili di hashish. Un autentico tesoro, che supera abbondantemente i 100mila euro. Dagli accertamenti è emerso a carico del 37enne un ordine di carcerazione di 11 mesi e 27 giorni per una precedente condanna. La coppia di trafficanti si trova ora in carcere a disposizione del pubblico ministero Francesca Rago.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG-20160218-WA0002-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • Sfuriata ventosa in serata: crollano diversi alberi, serie di interventi dei Vigili del Fuoco

Torna su
ForlìToday è in caricamento