Coronavirus, i tassisti si reinventano e portano anche la spesa sull'uscio di casa

L'amministrazione comunale ha già provveduto nelle scorse settimane nella distribuzione delle mascherine agli autisti e ciascuna auto è dotata anche di guanti e gel igienizzanti

Reinventarsi ai tempi del coronavirus. E' il caso dei tassisti forlivesi della Cooperativa Cotafo. Col crollo inevitabile dei viaggiatori a causa delle misure restrittive, la categoria non è rimasta con le mani in mano attivandosi in questo periodo d'emergenza anche in servizi a favore della collettività. Oltre al trasporto dei pazienti dell'Irst, si è aggiunto un nuovo contributo: in accordo con alcuni esercizi commerciali e farmacie, infatti hanno avviato la consegna della spesa a domicilio al solo costo della corsa semplice.

L’ordinanza del governatore Stefano Bonaccini consente infatti a taxi e attività di noleggio con conducente di svolgere, nel rispetto delle misure di sicurezza finalizzate a contrastare la diffusione del covid-2019, di effettuare servizi di consegna dei beni di prima necessità. I tassisti quindi recapitano sull'uscio di casa la spesa precedentemente prenotata, alleviando di fatto la preoccupazione dell'approvvigionamento dei beni di prima necessità per molte persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'amministrazione comunale ha già provveduto nelle scorse settimane nella distribuzione delle mascherine agli autisti e ciascuna auto è dotata anche di guanti e gel igienizzanti. "La Cna ha fatto in modo che si potesse attuare questo servizio di pubblica utilità in collaborazione con i tassisti, sempre disponibili in questi giorni di crisi", viene spiegato dalla Cooperativa Cotafo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento