Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Servizio Civile Nazionale, 61 posti in 5 progetti sociali coordinati dal Consorzio Solidarietà Sociale

Il servizio civile garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, costituendo un’importante occasione di crescita personale, professionale e un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva

C’è tempo fino alle 18 di venerdì 28 settembre per presentare la domanda di servizio civile al Consorzio Solidarietà Sociale, rivolto ai giovani dai 18 ai 28 anni, di cittadinanza italiana, europea o di un Paese extra-europei purché regolarmente soggiornanti in Italia. Il servizio civile garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, costituendo un’importante occasione di crescita personale, professionale e un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva.

Il Consorzio Solidarietà Sociale gestisce cinque progetti in quattro comuni di riferimento: Forlì, Forlimpopoli, Meldola e Rimini nelle diverse realtà del territorio, quali Coop. Paolo Babini, L’Accoglienza, Domus Coop., CavaRei impresa sociale (ex Coop. Tangram e il Cammino), Fondazione Opera don Pippo, Coop. Lamberto Valli, Associazione Silenziosi Operai della Croce, Coop. Edith Stein (Rimini), Casa di riposo Casa mia, Coop. Metis (Rimini), Coop. Abbracci. 

Il progetto “Pillole di tenerezza” nell’ambito assistenza minori ha a disposizione 17 posti all’interno di nidi per l’infanzia e comunità educative residenziali; nell’ambito animazione culturale il progetto “Pillole di allegria” offre 8 posti che prevedono attività di supporto allo studio e ricreative in tre centri educativi pomeridiani; nell’ambito assistenza disabili il progetto “Pillole di pazienza” dispone di 23 posti in centri diurni e residenziali e prevede attività di supporto a persone con diverse tipologie di disabilità; il progetto “Pillole di saggezza” nell’ambito assistenza anziani con 9 posti disponibili in centri diurni e residenziali per anziani; nell’ambito assistenza disagio adulto il progetto “Pillole di autonomia” prevede il coinvolgimento di 4 volontari in attività di supporto all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. 

Tutti i cinque progetti prevedono un impegno di 30 ore settimanali distribuiti in 5 giorni per un compenso mensile di 433,80 euro Le domande, complete di tutti gli allegati previsti (scaricabili dall’apposita sezione sul sito www.cssforli.it) e corredate dal questionario e dalla fotocopia di un documento d'identità in corso di validità, possono essere presentate all'ente titolare del progetto con consegna a mano nella sede del Consorzio in via Dandolo, 18, oppure a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o via mail con posta certificata entro le 18 di venerdì 28 settembre. Per ulteriori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo mail youth@cssforli.it o chiamare il numero 0543 28383. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio Civile Nazionale, 61 posti in 5 progetti sociali coordinati dal Consorzio Solidarietà Sociale

ForlìToday è in caricamento