menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Servizio Civile Universale: c'è la possibilità di ricoprire posti vacanti

Il Comune di Forlì ha la disponibilità di 15 posti per il progetto: "Altro modo: percorsi educativi amicali per l'inclusione a scuola"

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale ha pubblicato l'elenco delle sedi e dei progetti con posti vacanti, che contiene il numero degli idonei non selezionati nell'ambito del bando 4 settembre scorso, per consentire la copertura dei posti rimasti privi di giovani, per rinunce o esclusioni durante le procedure di selezione oppure per mancanza di domande. Il Comune di Forlì ha la disponibilità di 15 posti per il progetto: "Altro modo: percorsi educativi amicali per l'inclusione a scuola".

I giovani che hanno superato le selezioni di un progetto di Scu 2019 affine a quello sopra indicato (progetti di impiego in contesti scolastici o nel settore assistenza) e siano risultati idonei, ma non siano stati selezionati, qualora abbiano dichiarato della domanda di essere disponibili ad essere assegnati ad altri progetti (controllare che sia indicato nel modulo di domanda) possono contattare l'ente e manifestare la loro disponibilità ad essere spostati di graduatoria inviando una mail a: volontariatocivile@comune.forli.fc.it entro e non oltre il 28 febbraio alle 12.

Nella mail occorre specificare i propri dati anagrafici, il nome del progetto del Comune di Forlì, di possedere i requisiti richiesti e la disponibilità al subentro in graduatoria. Per tutti i giovani che avranno inviato la mail per manifestare la disponibilità, potrà essere svolto un colloquio conoscitivo e di orientamento a seguito del quale potranno confermare o ritirare la propria disponibilità. Il colloquio non costituirà una nuova selezione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento