Cronaca

Dai giovani agli anziani: la Settimana del Buon Vivere cerca volontari per la grande festa

Come ogni anno si cercano volontari per organizzare la grande festa che andrà in scena a settembre e che vedranno protagoniste Forlì e la Romagna

Si mette in moto la macchina organizzativa della Settimana del Buon Vivere. E come ogni anno si cercano volontari per organizzare la grande festa che andrà in scena a settembre e che vedranno protagoniste Forlì e la Romagna. "Donne e uomini, giovani e non più giovani (è sufficiente la maggiore età), italiani e stranieri sono tutti bene accetti - si legge nell'appello -. Per una settimana potranno conoscere da vicino i personaggi ospiti della prossima edizione della Settimana e vedere il dietro le quinte di uno degli eventi più importanti del panorama culturale italiano". Per maggiori informazioni scrivere a volontari@settimanadelbuonvivere.it.

La manifestazione darà inizio all'autunno forlivese e sarà in programma dal 21 al 30 settembre. Come lo scorso anno fu "Personae" la parola chiave che ha disegnato l’architettura del programma, quest’anno sarà “luoghi”. "Arrivati alla nona edizione - spiega Monica Fantini, ideatrice dell’iniziativa - la più grande soddisfazione è stata quella, anno dopo anno, di allargare l’abbraccio della partecipazione nei confronti di un evento che proprio sulla coesione ha puntato. Quella relazione che può modificare il volto delle Comunità e che oggi connota un territorio come la Terra del Buon Vivere. Il buon vivere, quindi, è diventato un luogo".

La macro-struttura del programma si divide in tre parti: una dedicata all’economia del Buon Vivere, un confronto sul come essere protagonisti della next economy, un’altra dedicata ai temi del saper stare in relazione come cultura sostenibile, infine, quella intitolata #TipiStereo pensata con i giovani sui giovani e aperta a tutti. L’integrazione delle tre pari è l’anima dei luoghi del buon vivere. Il 22 settembre ci sarà l'inaugurazione della mostra fotografica al San Domenico, che vedranno protagonisti fino al 6 gennaio gli scatti di Ferdinando Scianna. Nell’edizione 2017 le presenze sono state 110mila. Per quanto riguarda la provenienza dei partecipanti, i dati dimostrano che l’evento ha ormai assunto un carattere nazionale. In particolare, le città fuori regione più presenti sono state: Roma, Milano e Firenze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dai giovani agli anziani: la Settimana del Buon Vivere cerca volontari per la grande festa

ForlìToday è in caricamento