Sfoggia le arti marziali per stendere il fidanzato durante la lite: non doveva trovarsi lì, multata

La giovane è risultata residente a Bellaria e quindi si trovava nella città mercuriale senza una valida giustificazione.

E' riuscito a chiedere aiuto alla Polizia solo dopo essersi riuscito a liberare dalla fidanzata che l'aveva picchiato con tecniche da arti marziali. E' quanto accaduto a Forlì. La donna, una 28enne di nazionalità ucraina, è stata sanzionata dal personale delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Corso Garibaldi per aver violato la norma finalizzata a contrastare la diffusione del covid-2019. La giovane è risultata residente a Bellaria e quindi si trovava nella città mercuriale senza una valida giustificazione.

La 28enne aveva trovato ospitalità a casa del compagno. Tra i due vi è stata un'accesa lite al culmine della quale la ragazza si è avventata contro il fidanzato. Secondo quanto riferito dall'uomo agli agenti, la 28enne, a suo dire campionessa di arti marziali, l’aveva cinturato al collo ed all’avambraccio destro con una presa di gamba, fino ad atterrarlo ed impedirgli i movimenti, e solo con un morso al polpaccio era riuscito a liberarsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti, dopo avere effettivamente constatato il chiaro segno dell’arcata dentaria lasciato sulla pelle, hanno resi edotti i litiganti delle loro facoltà di legge in ordine alla loro controversia privata, per poi sanzionare la giovane per la sua ingiustificata presenza in città. La ragazza ha poi lasciato quel domicilio per rientrare alla sua residenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento