menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfratti, emergenza anche a Forlì: in molti non riescono a pagare l'affitto

La Regione Emilia-Romagna nell'ambito dell'intervento pubblico per il sostegno alla casa, ha destinato per il 2011, 15,8 milioni di euro per l'accesso alle abitazioni in affitto. Di questi, 670mila vanno a Forlì

La Regione Emilia-Romagna nell’ambito dell’intervento pubblico per il sostegno alla casa, ha destinato per il 2011, 15.878.457,93 euro per l’accesso alle abitazioni in affitto. Di questi circa 668.264 euro arriveranno ai comuni forlivesi per sostenere le persone che non riescono a pagare un affitto. Secondo i dati diffusi, proprio alcuni giorni fa, dalla Cgia di Mestre, anche in Emilia-Romagna è “emergenza sfratti”. In Regione nel 2010 si è registrato il più alto numero di sfratti a livello nazionale, pari a 22,7 ogni 1.000 famiglie in affitto, e si è superata quota 6.560, con un  incremento del 180,4% nel periodo 2001-2010.

Secondo i dati pubblicati da CGIL, CISL e UIL lo scorso ottobre a Forlì-Cesena negli ultimi mesi c'è stato uno sfratto ogni 298 famiglie,  un dato che purtroppo potrebbe addirittura crescere il prossimo anno.

"Sempre più questi provvedimenti - dice il consigliere regionale del PD, Thomas Casadei - vanno a colpire persone che non avrebbero mai pensato di potersi trovare in una simile situazione, e che non arrivano a fine mese perchè hanno perso un lavoro o sono in cassa integrazione. Gli sfratti colpiscono indistintamente precari e artigiani ma anche imprenditori vittime di fallimenti per colpa della crisi. Lo stanziamento della Regione, in un momento difficile come questo rappresenta un aiuto importante: le istituzioni pubbliche, a cominciare dal nuovo Governo, devono continuare su questa strada, e promuovere politiche di sostegno alle persone e politiche capaci di generare uno sviluppo di qualità per l'economia".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento