menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfreccia in auto, fermato dai Carabinieri si agita: nascondeva la droga nelle mutande

Un incensurato forlivese di 51 anni è stato arrestato dai Carabinieri della Sezione Operativa di Forlì al termine di un servizio antidroga svolto sabato scorso

Aveva nascondo tra le mutande oltre un etto di cocaina. Un incensurato forlivese di 51 anni è stato arrestato dai Carabinieri della Sezione Operativa di Forlì al termine di un servizio antidroga svolto sabato scorso. Tutto ha avuto inizio quando gli uomini dell'Arma hanno intercettato un'auto che viaggiava a velocità sostenuta in direzione del centro. Alla vista dei militari l'automobilista ha manifestato un certo nervosismo, rispondendo a monosillabi sul perchè andasse così veloce.

Un comportamento che ha alimentato i sospetti dei militari, che hanno proceduto alla perquisizione non solo dell'auto, ma anche del 51enne. Tra le mutande è spuntato un involucro in cellophane contenente circa 105 grammi di cocaina. A quel punto il controllo è stato esteso anche nell’abitazione, dove è stato rinvenuto il materiale sia per il taglio che per  il confezionamento. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, martedì il giudice ha convalidato l'arresto, disponendo l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora all’interno del territorio di Forlì e l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria tutti i giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento