Sicurezza stradale

Sfrecciava sulla corsia d'emergenza per dribblare le code: bloccato, multato e patente ritirata

Le oltre 50 pattuglie della Polizia Stradale hanno contestato più di 70 violazioni al Codice della Strada, tagliando quasi 150 punti dalle patenti degli automobilisti indisciplinati

Quello appena concluso è stato un weekend di intenso lavoro per il personale della Polizia di Stato di Forlì, come sempre impegnato sulle strade e autostrade della Provincia. Le oltre 50 pattuglie della Polizia Stradale hanno contestato più di 70 violazioni al Codice della Strada, tagliando quasi 150 punti dalle patenti degli automobilisti indisciplinati. I poliziotti della Stradale di Forlì hanno monitorato l’intenso traffico da bollino rosso del weekend, per far arrivare tutti a destinazione in sicurezza.

Un automobilista è stato sorpreso a sfrecciare lungo la corsia di emergenza in A14 per dribblare le code degli automobilisti diretti in riviera. Un comportamento pericolosissimo, che può ostacolare i mezzi di soccorso sanitario e meccanico, che quella corsia percorrono per dare quanto prima aiuto a chi ne ha bisogno. 

I poliziotti della Sottosezione di Forlì lo hanno intercettato e fermato: per l’uomo, un 58enne, è scattata una multa da oltre 400 euro oltre al ritiro della patente, subito inviata in Prefettura per la sospensione che potrà arrivare fino a sei mesi. Complessivamente sono state ritirate 7 patenti, di cui 4 per guida in stato di ebbrezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfrecciava sulla corsia d'emergenza per dribblare le code: bloccato, multato e patente ritirata
ForlìToday è in caricamento