Cronaca

Sguardo fisso verso una passante, poi le mostra le parti intime: denunciato

Il ragazzo era in bicicletta e ha compiuto il gesto fermandosi poco più avanti, dopo avere superato la donna a passeggio

Un trentenne africano, residente a Forlì, è stato denunciato dagli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale della Polizia di Stato per atti osceni. Il ragazzo è stato notato da una donna che stava passeggiando in una zona periferica, che se lo è trovato davanti a sguardo fisso e con i pantaloni abbassati in modo da esibire i genitali. In particolare, il ragazzo era in bicicletta e ha compiuto il gesto fermandosi poco più avanti, dopo avere superato la donna a passeggio.

Nei pressi, c’erano altre persone tra le quali anche due minorenni. Sul posto è intervenuta una Volante della questura che sulla base delle indicazioni ottenute ha rintracciato il giovane, nel frattempo rientrato a casa. Nei suoi confronti è stata contestata l’aggravante prevista dal secondo comma dell’articolo 527 codice penale (immediate vicinanze di luoghi abitualmente frequentati da minori e pericolo che essi vi assistano).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sguardo fisso verso una passante, poi le mostra le parti intime: denunciato

ForlìToday è in caricamento