Cronaca

Si agita alla vista dei Carabinieri, in casa aveva droga pronta per lo spaccio: arrestato

Un 32enne originario della provincia di Messina, residente a Forlì, è stato arrestato lunedì pomeriggio dai Carabinieri

Aveva in casa diverse dosi di cocaina, marijuana ed hashish pronte da spacciare e materiale necessario per il confezionamento delle dosi. Un 32enne originario della provincia di Messina, residente a Forlì, è stato arrestato lunedì pomeriggio dai Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Corso Mazzini nell'ambito di un'attività antidroga. Tutto ha avuto inizio quando i militari hanno intercettato il soggetto, già noto alle forze dell'ordine, che alla vista del personale in divisa ha cominciato a muoversi con fare sospetto nel tentativo di allontanarsi.

Raggiunto da carabinieri in 'borghese', il 32enne ha cercato di sviare il controllo con banali scuse. L'immediata perquisizione si è conclusa senza esito, ma in casa sono state rinvenute diverse dosi di droghe suddivise in involucri di cellophane, materiale per il taglio ed un bilancino di precisione. La ricerca minuziosa effettuata dai militari ha portato anche al rinvenimento di un coltello a serramanico e di un tirapugni. Martedì mattina è comparso davanti al giudice Marco Mazzocco (pubblico ministero Lucia Spirito) per l'udienza di convalida, conclusasi con la condanna del siciliano a quattro mesi di reclusione e 800 euro di multa (pena sospesa).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si agita alla vista dei Carabinieri, in casa aveva droga pronta per lo spaccio: arrestato

ForlìToday è in caricamento