rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Si cercano professionisti esterni: Livia Tellus riapre la raccolta delle candidature

La riapertura dei termini è stata ravvisata per favorire la più ampia partecipazione degli operatori economici interessati

Riaperti i termini per presentare manifestazione di interesse rivolta all’individuazione di operatori economici da invitare alla procedura negoziata per l’affidamento del servizio di realizzazione, tramite revisione, aggiornamento e rielaborazione dell’attuale modello di organizzazione, gestione e controllo di Livia Tellus Romagna Holding e Forlì Mobilità Integrata ai sensi del decreto legislativo 231/01 e la sua integrazione con il piano triennale prevenzione corruzione e trasparenza, e il servizio di realizzazione del Mog di Alea ai sensi del decreto legislativo 231/01 e la sua integrazione con il piano triennale prevenzione corruzione e trasparenza.

La riapertura dei termini è stata ravvisata per favorire la più ampia partecipazione degli operatori economici interessati, visto che alla scadenza è pervenuto un numero esiguo di domande. Restano acquisite le manifestazioni di interesse pervenute in forza dell’avviso precedente. L'appalto ha per oggetto il servizio di realizzazione, tramite revisione, aggiornamento e rielaborazione dell’attuale modello di organizzazione, gestione e controllo di Livia Tellus Romagna Holding e Forlì Mobilità Integrata ai sensi del decreto legislativo 231/01 e la sua integrazione con il piano triennale prevenzione corruzione e trasparenza, e il servizio di realizzazione del modello di organizzazione, gestione e controllo di Alea ai sensi del decreto legislativo 231/01 e la sua integrazione con il piano triennale prevenzione corruzione e trasparenza. Il servizio consiste nella realizzazione di un modello 231/01 fruibile e non accademico, ma effettivamente calato sulla realtà aziendale, e nella sua reale implementazione nella struttura.

L'affidamento sarà aggiudicato con il criterio del prezzo più basso. La durata massima prevista dell’affidamento del servizio sarà di diciotto mesi decorrenti dalla data di stipula del contratto. L’importo complessivo a base di gara è pari a 30.000 euro Iva e altri oneri contributivi esclusi. La manifestazione d'interesse dovrà pervenire via posta elettronica certificata, a pena di esclusione, unitamente a copia del documento di identità del dichiarante, entro il termine perentorio fissato delle 13 del 15 aprile. Farà fede l'orario di arrivo del sistema di posta elettronica certificata dell'Ente. L'indirizzo di posta elettronica certificata a cui inviare la richiesta è liviatellus@legalmail.it. L’avviso integrale, completo di modulistica, è pubblicato nel profilo di committenza del Comune di Forlì, nel link di Livia Tellus Romagna Holding (informazione https://www.comune.forli.fc.it/servizi/menu/dinamica.aspx?idArea=166672&idCat=166713&ID=189060).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si cercano professionisti esterni: Livia Tellus riapre la raccolta delle candidature

ForlìToday è in caricamento