Cronaca

Si è rinnovato il gemellaggio dei comuni dell'Acquacheta con i "cugini" tedeschi di Hofbieber

"Tutti i partecipanti hanno sperimentato che è meglio fare l'Europa con le idee, gli scambi culturali e la politica piuttosto che con le guerre", evidenzia Mercatali

Una quarantina di cittadini di Rocca San Casciano, Dovadola, Portico e San Benedetto, Tredozio e Modigliana hanno incontrato nei giorni scorsi i "cugini" tedeschi di Hofbieber, un comune di 16mila abitanti nella regione dell'Assia. Guidati dal presidente dell'Associazione Gemellaggi, Giuseppe Mercatali di Modigliana, i quaranta romagnoli dll'Acquacheta erano rappresentati per Modigliana dal consigliere delegato ai gemellaggi Giorgio Maretti, per Tredozio da Maria Laghi, per Portico dall'assessore Caterina Mordenti e dal consigliere delegato Claudia Cappelli, per Rocca San Casciano da Giacomo Stefanelli e per Dovadola dai responsabili della Pro Loco e della Protezione Civile. "Tutti i partecipanti hanno sperimentato che è meglio fare l'Europa con le idee, gli scambi culturali e la politica piuttosto che con le guerre", evidenzia Mercatali. La prossima primavera saranno i "gemelli" di Hofbieber a visitare i comuni dell'Acquacheta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è rinnovato il gemellaggio dei comuni dell'Acquacheta con i "cugini" tedeschi di Hofbieber

ForlìToday è in caricamento