rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Si opposero al regime fascista, a Forlì una targa per omaggiare alcuni professori universitari

Si è svolta sabato mattina in viale della Libertà la cerimonia di scoprimento della targa in memoria dei professori universitari che nel 1931 si opposero all'obbligo di prestare giuramento al regime fascista

Si è svolta sabato mattina in viale della Libertà la cerimonia di scoprimento della targa in memoria dei professori universitari che nel 1931 si opposero all'obbligo di prestare giuramento al regime fascista. Nel corso dell'incontro è stato consegnato da parte dell'Associazione Nazionali Partigiani d'Italia, Comitato di Forlì, l'attestato di riconoscimento per il ruolo di staffetta partigiana alla memoria Maria “Nena” Ricci. Per l'intera giornata di sabato, dalle 10 fino alle 17, a Casa Saffi (via Albicini, 25) si svolge una giornata di studio promossa dall'Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea sul tema: “Genere, salute, lavoro nella transizione tra fascismo e Repubblica. Spazi urbani e contesti industriali”. 

Una targa in onore dei professori che si opposero al fascismo (foto Salieri)

L'OMAGGIO AI PROFESSORI: GUARDA IL VIDEO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si opposero al regime fascista, a Forlì una targa per omaggiare alcuni professori universitari

ForlìToday è in caricamento