menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si rinnova il Protocollo a tutela dei lavoratori colpiti da tumore

Si è svolto venerdì mattina nei saloni di rappresentanza del Palazzo del Governo, un seminario sul tema della "tutela delle lavoratrici e dei lavoratori colpiti da malattia oncologica"

Si è svolto venerdì mattina nei saloni di rappresentanza del Palazzo del Governo, un seminario sul tema della “tutela delle lavoratrici e dei lavoratori colpiti da malattia oncologica”, promosso dalla Prefettura di Forlì-Cesena su proposta della Consigliera di parità della provincia, in collaborazione con il presidente della Sezione Provinciale L.I.L.T e dal Presidente della Sezione FIDAPA di Forlì.

L’iniziativa rientra nell’attività da tempo curata in ambito provinciale, insieme ai diversi soggetti istituzionali competenti, allo scopo di elevare il livello della sicurezza nei luoghi di lavoro e realizza, in maniera concreta, alcune delle finalità sottese al Protocollo d’intesa, vigente dall’anno 2009, per “la promozione del benessere e della salute delle donne nel mondo del lavoro”. Hanno partecipato al seminario il Presidente della Provincia, i Sindaci, i rappresentanti delle Istituzioni, delle Forze dell’Ordine, del mondo del volontariato, nonché degli altri attori sociali interessati quali Associazioni e Organizzazioni Datoriali, Patronati e Rappresentanze Sindacali  dei lavoratori.

Nel corso della giornata di studio, il professor Dino Amadori, Direttore Scientifico dell’IRST IRCCS di Meldola, ha fornito un quadro generale sull’andamento della malattia in questa provincia, mentre il dottor Nicola G.Parrotta, Primario INAIL di Forlì-Cesena, ha parlato delle patologie oncologiche nel quadro delle malattie professionali. Il dottor Daniele Severi, Dirigente medico responsabile Area medico legale dell’INPS di Forlì-Cesena e la dottoressa Marilena Mazzavillani, Medico del Lavoro del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Forlì, hanno poi apportato un contributo informativo sulla normativa di settore per il riconoscimento della malattia e indicazioni sulla prevenzione negli ambienti di lavoro, nonché sulla tutela dei lavoratori portatori di tale malattia.

Nell’occasione, presentato dalla Consigliera Nazionale di Parità, professoressa Alessandra Servidori, è stato divulgato l’opuscolo informativo appositamente realizzato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali finalizzato a diffondere una adeguata conoscenza dei diritti dei portatori della richiamata patologia; opuscolo consultabile sul sito internet di questa Prefettura (www.prefettura.it/forlicesena).

All’esito dei lavori, si è proceduto infine al rinnovo, per il biennio 2013/2014, del Protocollo d’intesa con la sottoscrizione da parte della Prefettura, della Provincia di Forlì-Cesena, della Consigliera di parità della provincia, della Direzione Territoriale del Lavoro, dei Comuni di Forlì e di Cesena, dell’INPS, dell’INAIL e delle Aziende USL di Forlì e di Cesena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento