Si scaglia contro i carabinieri e li minaccia con un coltello: arrestato un 42enne

I Carabinieri di Rocca San Casciano hanno arrestato martedì un forlivese di 42 anni

Resistenza, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale. Sono queste le accuse per le quali i Carabinieri di Rocca San Casciano hanno arrestato martedì un forlivese di 42 anni. L'uomo, al momento di un controllo, si è scagliato contro gli uomini dell'Arma, minacciandoli con un coltello. Processato per direttissima, il giudice ha convalidato l'arresto, disponendo l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari di un anno nella propria abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

Torna su
ForlìToday è in caricamento