Si schianta ubriaco contro la rotonda della Tangenziale: patente ritirata per la terza volta

Il protagonista della vicenda è un 39enne forlivese, al terzo ritiro della patente per guida in stato di ebbrezza. Nei guai anche un 23enne, fermato a bordo della propria Fiat Punto

Le lezioni, evidentemente, non erano servite. Perché nonostante in passato gli fosse stata ritirata la patente per ben due volte e sempre per guida in stato di ebbrezza, ha avuto la brillante idea di mettersi nuovamente al volante dopo aver alzato troppo il gomito. Era talmente ubriaco che l’etilometro della Polizia Stradale di Rocca San Casciano ha segnato ben 2.0 g/l, circa 4 volte il limite consentito per legge. E probabilmente proprio per le sue condizioni psicofisiche, nella notte tra sabato e domenica, è andato a schiantarsi con la sua Fiat 600 contro il muro centrale della rotatoria tra viale Roma e la tangenziale. Il protagonista della vicenda è un 39enne forlivese: il fatto è successo poco dopo le 4 della notte. Per lui è scattato l’ennesimo ritiro della patente, con decurtazione di 10 punti e denuncia per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Poco prima, alle 2.45 circa, i poliziotti hanno fermato una Fiat Punto alla cui guida vi era un forlivese di 23 anni in evidente stato di alterazione psicofisica, probabilmente dovuta all'assunzione di sostanze stupefacenti. E’ stato accompagnato in ospedale per gli esami tossicologici. In attesa del responso gli è stata ritirata cautelarmente la patente di guida. 

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • "Una presenza della nostra comunità": Castrocaro piange la giovane Giulia

  • Il dramma di Castrocaro, l'appello della madre: "Chi ha informazioni mi contatti"

  • Vite spezzate nel terribile schianto, comunità romena in lutto: parte la raccolta fondi per i funerali

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

Torna su
ForlìToday è in caricamento