menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sicuri e presenti": maxi donazione di gel e mascherine di Cia-Conad ai centri giovanili

Complessivamente verranno donate e distribuite 50mila mascherine insieme a 5mila gel disinfettanti

"Sicuri e presenti". E' il motto di una grande iniziativa voluta da Cia-Conad, in collaborazione con l'Amministrazione comunale, e rivolta a sostenere le attività educative extrascolastiche, i doposcuola parrocchiali e gli oratori, i centri di aggregazione giovanile, i Centri educativi in convenzione gestiti da cooperative sociali (Domus coop, L'Accoglienza, Coop. Paolo Babini e Centro "Welcome" Ravaldino) in varie realtà e nei plessi scolastici post-lezioni. Complessivamente verranno donate e distribuite 50mila mascherine insieme a 5mila gel disinfettanti.

A beneficiarne saranno oltre 2mila bambini e ragazzi di Forlì e dei Comuni dell'Unione della Romagna Forlivese. La donazione è avvenuta martedì pomeriggio alla presenza dell'assessore alle Politiche Educative, Paola Casara, dell'amministratore delegato di Cia-Conad Luca Panzavolta, dei responsabili e tecnici della rete territoriale dei Servizi extrascolastici e dei Centri giovanili.

VIDEO - La maxi donazioni di Cia-Conad

"Da parte dell’Amministrazione, l’ennesima conferma della massima attenzione dedicata al mondo dell'educazione e della scuola in questi mesi di emergenza, perché gli effetti della pandemia stanno penalizzando particolarmente i giovani nella loro dimensione sociale, nella formazione e nella loro crescita personale e collettiva - afferma Casara -. A nome del Comune di Forlì un grande ringraziamento a Cia per l’importante gesto di attenzione e solidarietà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento