Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Simone, diploma con lode all'Itaer: "Nel mio futuro c'è la Florida per diventare pilota di linea"

"L'Itaer era la scuola giusta per far crescere le mie conoscenze oltre a me come persona", racconta Simone

Diploma, arricchito dalla lode, per Simone Minardi, giovane che ha concluso il ciclo di studi all'istituto tecnico aeronautico "Baracca" di Forlì. "Mi definisco un ragazzo socievole, sempre pronto a scherzare nei giusti momenti, determinato nel terminare gli obiettivi posti lungo la mia vita e bravo a lavorare in un team, qualità fondamentale richiesta a tutti i piloti - racconta di se -. Le mie più grandi passioni sono appunto l'aviazione in generale e lo sport in generale con una particolare attenzione verso il rugby e il calcio".

E' tra i tre diplomati dell'Itaer con la lode. Deve esserle piaciuto davvero tanto l'Itaer...
Non mi sarei mai aspettato all'inizio del mio percorso tre anni fa in terza superiore, in quanto i primi due anni ho preferito svolgerli in un istituto aeronautico vicino alla mia città, Parma, un risultato cosi alto. Effettivamente mi è piaciuto molto dal primo istante ed è stato questo il fattore principale per cui in terza ho deciso di cambiare istituto perché sentivo che l'itaer era la scuola giusta per far crescere le mie conoscenze oltre a me come persona, in quanto vista la lontananza da casa mi sono trovato a dover affrontare la mia prima esperienza di vita da solo alloggiando presso il convitto di Forli.

Qual è stato il suo 'segreto' per ottenere questo risultato?
Sembrerà banale, ma è stato quello di non mollare mai, anche nei momenti di difficoltà se pensiamo ai mesi chiusi in casa sia durante la quarta sia durante la quinta. Inoltre penso che senza passione e interesse questi risultati non sarebbero mai arrivati in quanto alcune materie quali navigazione o meteorologia possono risultare molto dure da studiare per una persona non realmente interessata.

Nell'ultimo anno e mezzo il covid ha rivoluzionato la formazione. Vi ha penalizzato la didattica a distanza o la preparazione non ha subìto ripercussioni?
Chiaramente su certi aspetti la dad è stata penalizzante soprattutto pensando ai vari laboratori delle materie tecniche molto difficili da svolgere online. Inoltre ci ha privato di un fattore che ritengo fondamentale che è quello del contatto umano sia con i compagni che con i professori.

Cinque anni all'Itaer, si chiude un cerchio: il suo ricordo più bello...
Grazie ai miei compagni sono troppi i ricordi belli dell'Itaer che difficilmente dimenticherò. Se ne dovessi scegliere uno opterei per la gita in Puglia fatta durante la terza superiore sia per il divertimento con i miei compagni, ma anche per i luoghi visti e le conoscenze acquisite come il fatto di essere entrati dentro un sottomarino della Marina Militare o aver provato i simulatori tramite i quali i futuri piloti dell'aeronautica militare vengono addestrati.

Che sensazioni ha provato all'esame di stato?
Ero più tranquillo il giorno dell'esame che nei giorni precedenti in quanto conscio delle mie conoscenze. Non sono mai stato in ansia durante l'esame anche grazie ai professori che ci hanno messo nelle condizioni di svolgere un bell'esame. Una volta finito, contento per come si era sviluppato l'esame, non mi sono reso subito conto che un capitolo importante della mia vita durato tre anni si fosse appena chiuso.

Ora è un 'maturo'. Ha già programmi per i prossimi mesi?
Mi sono appena iscritto in una scuola di volo in Florida e partirò a febbraio per acquisire le licenze necessarie per diventare pilota di linea. Nel frattempo cercherò un lavoro per pagarmi una parte delle spese necessarie a vivere in florida ma non mi farò mancare qualche volo nei week-end in quanto sono già in possesso della licenza PPL di pilota privato. Ho fatto questa scelta in quanto è il sogno-obiettivo che ho da quando sono bambino anche se avevo altre possibilità in quanto ho superato i test per l'ammissione all'Accademia Aeronautica e inoltre sono in corsa per un posto da controllore di volo presso Eurocontrol, l'ente che gestisce il traffico europeo, in Olanda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simone, diploma con lode all'Itaer: "Nel mio futuro c'è la Florida per diventare pilota di linea"

ForlìToday è in caricamento