rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca

Sindacati, il forlivese Massimo D'Orazio nuovo reggente regionale Ugl Servizi Ambientali

Assume l'incarico per nomina diretta del segretario nazionale della categoria Stefano Andrini

Il forlivese Massimo D'Orazio, già segretario provinciale Partecipate Servizi Ambientali Ugl Forlì-Cesena, è il nuovo reggente regionale Ugl Emilia-Romagna della stessa federazione. Assume l'incarico per nomina diretta del segretario nazionale della categoria Stefano Andrini.

Il neo segretario si è formato sindacalmente seguendo i lavoratori dei servizi pubblici ambientali a Forlì-Cesena, maturando una lunga e approfondita esperienza nel settore dei rifiuti e delle relazioni industriali. Massimo D'Orazio – che ringrazia il segretario nazionale per la fiducia dimostratagli - è già al lavoro per garantire una più stretta collaborazione con la federazione e dare maggiore attuazione al rapporto con la base associata, ascoltando le richieste e incrementando la presenza dell'Ugl sul territorio.

“Con il nuovo incarico regionale a Massimo D'Orazio si rafforza la presenza del sindacato in un settore importante come quello della filiera dei rifiuti, dove le questioni aperte e le prospettive industriali sono tante – afferma in una nota Filippo lo Giudice, segretario Ugl Romagna -. Appassionato e tenace nella difesa dei lavoratori e nella conduzione delle trattative sindacali, il nuovo reggente regionale Partecipate Servizi Ambientali Ugl ha dimostrato nel nostro territorio di contribuire a rafforzare un’organizzazione che negli ultimi anni è cresciuta in termini di iscritti, in autorevolezza e incisività grazie all’impegno quotidiano e al lavoro nei luoghi e nelle sedi istituzionali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindacati, il forlivese Massimo D'Orazio nuovo reggente regionale Ugl Servizi Ambientali

ForlìToday è in caricamento