Emergenza Coronavirus, l'appello del sindaco Zattini: "Troppi anziani in giro. State a casa"

"Ho visto ancora troppe persone anziane recarsi a fare la spesa. Non è questo il modo di affrontare l’emergenza", tuona Zattini

"Rimanete a casa". E' il "corale appello" del sindaco di Forlì, Gian Luca Zattini, rivolto " ai nostri anziani, ai nonni e alle persone più fragili del nostro Comune". "Non è uno scherzo - sottolinea il primo cittadino mercuriale -. L’emergenza sanitaria dettata dal diffondersi del Coronavirus ci impone di fermarci e riflettere, di fare dei sacrifici nella consapevolezza che il rispetto delle regole, mai come adesso, è funzionale ad arginare l'epidemia in atto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In questi giorni ho visto ancora troppe persone anziane recarsi a fare la spesa, uscire per fare una passeggiata o ritrovarsi nei parchi cittadini per chiacchierare e passare il tempo - prosegue Zattini -. Non è questo il modo di affrontare l’emergenza. Comprendo il vostro disagio e la vostra ingenua caparbietà, ma è davvero necessario che restiate presso le vostre abitazioni e vi rivolgiate ai parenti, agli amici o allo sportello sociale del nostro Comune - al numero 0543712888 - per la consegna della spesa a domicilio. Fatelo prima di tutto per voi stessi, per la vostra salute, ma anche per i vostri cari affinché non si debbano preoccupare inutilmente e possano riabbracciarvi il prima possibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

  • Coronavirus, nel forlivese un nuovo caso ma nessun decesso

Torna su
ForlìToday è in caricamento