Sipario sul Buon Vivere, Monica Fantini: "E' stata l'edizione migliore"

Le presenze, nonostante alcune giornate di pioggia, si confermano, e in alcuni eventi superano, quelle dello scorso anno

Un'edizione, la decima, ricca di ospiti e di eventi che si sono alternati nel Complesso Museale del San Domenico e in altri luoghi della città di Forlì. Se il Festival si chiude, il Buon Vivere però prosegue la sua azione culturale e innovativa lungo tutto l'anno. Già il prossimo giovedì 17 ottobre alle 18 all’Auditorium Intesa San Paolo Lella Costa presenterà il suo libro "Ciò che possiamo fare", la mostra fotografica "Cibo" di McCurry sarà visitabile fino al 6 gennaio così come la mostra del maestro Luca Campigotto e molte altri eventi saranno organizzati.

"Ogni anno ci sentiamo dire dai tantissimi partecipanti - dichiara Monica Fantini, ideatrice del Festival del Buon Vivere - che raggiungono Forlì da ogni dove, che quella appena conclusa è l'edizione migliore e che questo percorso non solo non va fermato ma dev'essere un'esperienza replicabile nel resto d'Italia. Questo è esattamente ciò che sta avvenendo: di anno in anno esportiamo il Buon Vivere come buona pratica di comunità, per questo le delegazioni da Matera 19 e dalla Puglia non sono state casuali. "Tanti sono gli ospiti, quelli nuovi e quelli che tradizionalmente ci accompagnano, che chiedono di tornare perché si sentono che hanno dato ma hanno anche potuto ricevere - dice Fanatini -. Hanno condiviso con noi un pezzo del viaggio del Buon Vivere e vogliono assolutamente rimanervi a bordo, dare il loro contributo attivo ad un’esperienza partecipata da loro stessi considerata unica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le presenze, nonostante alcune giornate di pioggia, si confermano, e in alcuni eventi superano, quelle dello scorso anno. Dato che conferma altresì la volontà non solo di non fermarsi ma di proseguire e aumentare gli eventi durante tutto l’anno. Il Buon Vivere, come sottolineato dalle migliaia di cittadini accorsi è, orgogliosamente, il festival di Forlì. Festival ormai all’altezza dei principali festival italiani ed europei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Covid-19, test sierologici rapidi gratis per studenti e famiglie: l'elenco delle farmacie

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Travolto all'uscita della scuola: bimbo trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Non paga i debiti della propria azienda: l’imprenditore creditore assolda i killer per ucciderlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento