rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Civitella di Romagna

L'entroterra continua a franare: sassi e terra bloccano gli abitanti di Civorio

La situazione meteorologica nelle prossime ore è destinata a peggiorare

L'entroterra continua a franare. Nella nottata tra giovedì e venerdì uno smottamento ha interessato Civorio, nel comune di Civitella, invadendo la provinciale Civorio-Ranchio. Lo smottamento, illustra il sindaco Claudio Milandri, "determina l'impossibilità da parte degli abitanti di Civorio di scendere a valle. Alternativamente alla provinciale vi sarebbe una strada comunale che non è percorribile perchè è stata anch'essa chiusa giovedì per frana. Stiamo lavorando su quest'ultima per renderla agibile anche se consapevoli del fatto che non potrà assolutamente reggere il traffico di una strada provinciale (bassa portata e assenza dei due sensi di marcia)". Il primo cittadino chiede "comprensione se nei centri abitati vi sono ancora cumuli di neve o marciapiedi non ripuliti completamente, ma per ora le priorità sono queste". Ma non è l'unica emergenza in atto in collina. Tre famiglie sono isolate a causa di una frana a San Cassiano che ha interessato una strada vicinale. Altri smottamenti si segnalano nei pressi di Marsignano, Tontola e vicino la chiesa di Porcentico.

Frana anche lungo la Statale Tosco Romagnola, fra Dovadola e Rocca San Casciano, e lungo la strada di San Ruffillo. Anche la Bidentina è stata interessata da sassi e terra a Pianetto di Galeata. I Vigili del Fuoco di Forlì sono dovuti invece intervenire a Bertinoro per alcune cantine che si sono allagate come conseguenza dello scioglimento della neve caduta la scorsa settimana. La situazione meteorologica nelle prossime ore è destinata a peggiorare. Domenica infatti sarà una giornata piovosa, con precipitazioni anche a carattere di rovescio che interesseranno in particolar modo i rilievi. Successivamente, informa l'Arpae, "un parziale e momentaneo recupero del campo di alta pressione favorirà condizioni di tempo debolmente instabile con nuvolosità di passaggio e piogge sporadiche sul territorio di debole intensità. L'ingresso di una nuova onda depressionaria determinerà peggioramento da giovedì con piogge diffuse".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'entroterra continua a franare: sassi e terra bloccano gli abitanti di Civorio

ForlìToday è in caricamento