rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Le previsioni ridimensionano il rischio neve. E la Bidentina torna 'nera'

Dopo l'intensa nevicata di martedì, con il manto che ha superato anche il metro sul crinale, la situazione è destinata ad un graduale miglioramento

Il maltempo concede una tregua e anche nelle prossime ore si ridimensiona il rischio di nuove nevicate. La Provinciale Bidentina è tornata praticamente "nera" su tutto il tratto interessato dalle copiose precipitazioni iniziate lunedì. Spazzaneve e spargisale hanno lavorato alacremente per ripristinare la principale arteria della Val Bidente, dove martedì la transibilità era stata resa difficile anche dalla formazione del ghiaccio, specie tra Galeata e Santa Sofia. Mercoledì mattina gli utenti della strada hanno trovato un asfalto praticamente pulito. La Polizia Stradale ha pattugliato le strade della vallata del Montone, dove il transito è confermato con pneumatici invernali e catene a seguito lungo il Passo del Muraglione.

CAMPIGNA - Gioiscono gli appassionati di sci e delle ciaspolate. In Campigna il manto bianco oscilla tra un metro e 140 centimetri. Domenica è confermato l'evento prova di sci e materiali da alpinismo, in collaborazione con "Pippo Olimpico Sport Predappio (per informazioni 0543 923515 oppure sito www.campigna.it). Sabato ci sarà il via ai corsi di sci per bambini. Domenica saranno operativi i bus navetta. Tutti gli impianti sono aperti. Le strade sono transitabili con gomme da neve senza problemi.

continua nella pagina successiva ====> LE PREVISIONI METEO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le previsioni ridimensionano il rischio neve. E la Bidentina torna 'nera'

ForlìToday è in caricamento