menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La nebbia si fa sempre più fitta: due fungaioli forlivesi perdono l'orientamento

I due erano partiti sabato mattina dalla località Tre Fasci per andare a funghi nei boschi. In zona vi era già brutto tempo con pioggia e scarsa visibilità

Hanno perso l'orientamento per effetto di una fitta nebbia. Due fungaioli forlivesi, rispettivamente di 31 e 50 anni, sono stati raggiunti dal personale del Soccorso Alpino e dai Carabinieri Forestali a Fosso Abetio di Campigna. I due erano partiti sabato mattina dalla località Tre Fasci per andare a funghi nei boschi. In zona vi era già brutto tempo con pioggia e scarsa visibilità. Arrivati in prossimità della cima, probabilmente a causa della nebbia che era diventata più fitta, hanno perso l’orientamento. Impauriti e bagnati hanno avvertito il 112 per chiedere aiuto.

Intorno alle 14 la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico stazione Monte Falco si è recata nella zona indicata dai due fungaioli. Anche i Carabinieri Forestali hanno inviato sul posto del loro personale. Durante l’avvicinamento i due sono statati contattati dal capo squadra che è riuscito a capire in quale area si trovavano, dopo averli tranquillizzati gli da indicazioni di non muoversi. Intorno alle 15,10 i due dispersi sono stati raggiunti dal Soccorso Alpino e dai Carabinieri Forestali in zona Fosso Abetio. Infreddoliti e bagnati, ma incolumi, sono stati riaccompagnati alla loro macchina. (foto di repertorio)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento