"Solo livore e arroganza anche in questa emergenza", i capigruppo della maggioranza contro il Pd

"Non è questa l'opposizione che meriterebbe la città di Forlì, soprattutto in un momento così drammatico"

"Non è questa l’opposizione che meriterebbe la città di Forlì, soprattutto in un momento così drammatico". I capigruppo della maggioranza intervengono dopo il conisglio comunale di venerdì, evidenziando di avere assistito da parte dell'opposizione "alla consueta ritualità di polemiche strumentali, pretestuosi escamotage e interruzioni forzate da parte dei consiglieri della minoranza per diluire il dibattito e ostacolare il corretto svolgimento dei lavori consiliari".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incalzano i capigruppo: "In un anno di Amministrazione, le opposizioni forlivesi hanno cercato in tutti i modi di azzerare la capacità decisionale del consiglio, aizzando la polemica e i toni della discussione, interrompendo per partito preso la programmazione e l’ordine dei lavori. Non c’è la volontà, da parte del Partito Democratico, seguito a ruota da Forlì & Co e di lavorare nell'interesse comune della città Forlì. L’annichilimento della loro proposta politica è sistematico. Ricordiamoci del loro atteggiamento ostativo all'insediamento della facoltà di medicina che rappresenta, a detta di tutti, un volano senza precedenti per lo sviluppo dell’economia locale. Ricordiamoci la violenza verbale a cui sistematicamente fanno ricorso nelle commissioni, in consiglio e rivolgendosi alla presidente Ascari Raccagni che più di ogni altro atteggiamento testimonia il loro modo di ‘non’ fare politica, di ‘non’ parlare del bene pubblico e di ‘non’ voler progettare la Forlì del domani. Di fronte alla loro arroganza, al livore che non si attenua nemmeno in questo periodo di profonda emergenza sanitaria non possiamo che riaffermare, con profondo senso di responsabilità e con il dovuto e consueto senso civico che ci caratterizza, l’assoluta convinzione e consapevolezza che questa città merita di più e che questa maggioranza continuerà a lavorare per il bene di tutti, non solo di chi ci ha votato".
    
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento