menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sono perseguitato dai controlli", aveva la revisione falsa: denunciato

Fermati dalla Polizia Municipale di Forlì, hanno lamentato di essere in continuazione sottoposti a controllo dalle forze dell'ordine nonostante fossero in "regola" con tutto.

Fermati dalla Polizia Municipale di Forlì, hanno lamentato di essere in continuazione sottoposti a controllo dalle forze dell'ordine nonostante fossero in "regola" con tutto. Protagonisti dell'episodio, avvenuto venerdì pomeriggio poco prima delle 16 in piazzale del Lavoro, tre cittadini bulgari (tra i quali una donna), residenti a Forlì. Ad attirare l’attenzione degli agenti è stato il fatto che l’auto - un'Alfa Romeo GTV - circolava con il ruotino di scorta.

La pattuglia ha controllato i documenti attraverso la strumentazione in dotazione, riscontrando che, nonostante l'ottima qualità, il certificato di revisione e il suo attestato bulgaro fossero stati falsificati. Inoltre, sul veicolo sono state riscontrate altre irregolarità: nello specifico lo stesso circolava con targa bulgara nonostante fosse entrato in Italia da più di un anno e inoltre sullo stesso asse erano montati due pneumatici con caratteristiche tecniche diverse e quindi con conseguenti problemi sulla tenuta e sulla sicurezza della circolazione. Pesanti le conseguenze: oltre alla sanzione pecuniaria che supera i 300 euro, ed il fermo del mezzo, il conducente è stato denunciato per la falsificazione dei documenti. Il veicolo è stato sequestrato e messo a disposizione della magistratura.

In tema di contrasto al dilagare dei documenti falsi, fenomeno che negli ultimi anni si è ampliato notevolmente anche con lo sviluppo delle tecnologie informatiche, la Polizia Municipale di Forlì sottolinea di aver "investito molte risorse e beneficiato di finanziamenti regionali per acquistare strumentazioni specifiche di supporto alle pattuglie. Il personale ha frequentato anche specifici corsi di formazione in materia aumentando la professionalità e la tutela della sicurezza sulle strade".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento