Sorprese a rubare chili e chili di noci dagli alberi: ladre inseguite e bloccate

La Polizia è intervenuta su richiesta di alcuni operai che avevano notato la coppia accogliere noci dagli alberi, in una zona recintata e non facilmente accessibile

Due donne di nazionalità cinese sono state denunciate dalla Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale per "furto aggravato in concorso", "rifiuto d’indicazioni sulle generalità" e "violazione della normativa sul soggiorno". La Polizia è intervenuta su richiesta di alcuni operai che avevano notato la coppia accogliere noci dagli alberi, in una zona recintata e non facilmente accessibile. Quando le due straniere hanno visto la Volante si sono date alla fuga, ma sono state rapidamente raggiunte.

Nelle sacche avevano una ventina di chili di noci appena raccolte, dopo avere scavalcato la rete, per un valor approssimativo di 70-80 euro. Le straniere non avevano al seguito documenti e per identificarle è stato necessario accompagnarle in Questura per sottoporle a rilievi dattiloscopici, non avendo neppure inteso dichiarare il loro nome. Al termine delle attività sono state denunciate a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura in viale dell'Appennino: pedone muore travolto sulle strisce pedonali

  • L'annuncio di Bonaccini: "L'Emilia-Romagna torna "zona gialla" da domenica"

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Ora è ufficiale: da domenica Emilia Romagna in zona gialla. Bar e ristoranti riaprono fino alle 18. Poi solo asporto o consegne a domicilio

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

Torna su
ForlìToday è in caricamento