Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Sorpresi in auto con 85 grammi di eroina, la coppia finisce nella rete dei Carabinieri

Gli uomini dell'Arma, dopo aver notato una vettura dirigersi con andatura irregolare in direzione del centro di Forlì, hanno deciso di seguirla, e poi di bloccarla

Sorpresi in auto con 85 grammi di eroina e arrestati. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Forlì in azione nel pomeriggio di venerdì. Nell'ambito del contrasto allo spaccio di droga i militari hanno arrestato un forlivese di  27 anni e la sua convivente 29enne, trovati in possesso di 85 grammi di eroina e  0,80 grammi di cocaina, oltre a tutto il materiale necessario per il confezionamento. 

Gli uomini dell'Arma, dopo aver notato una vettura dirigersi con andatura irregolare in direzione del centro di Forlì, hanno deciso di seguirla, e poi di bloccarla. Ma va detto che l'auto non si è fermata all'alt intimato dai militari proseguendo la sua corsa a tutta velocità verso il centro della città. Dopo essere stati bloccati i due hanno subito mostrato una certa agitazione, con il forlivese già conosciuto negli ambienti delle forze dell'ordine. Hanno riferito ai Carabinieri di non essersi fermati perchè impauriti.

Ma in auto sono spuntati due involucri contenenti gli stupefacenti (85 grammi di eroina e 0,80 grammi di cocaina). Entrambi sono stati arrestati e condotti in caserma. Il Sostituto Procuratore della Repubblica di Forlì Laura Brunelli ha disposto per la coppia il regime degli arresti domiciliari temporanei, nella loro  abitazione di residenza, in attesa delle convalide di legge.

Nella mattinata di sabato l'arresto è stato convalidato davanti al giudice del tribunale di Forlì Anna Fiocchi che ha applicato la misura cautelare degli arresti domiciliari per entrambi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi in auto con 85 grammi di eroina, la coppia finisce nella rete dei Carabinieri

ForlìToday è in caricamento