menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso a spacciare "erba" a un ragazzino, fermato un richiedente asilo

Lo straniero è stato sorpreso da una pattuglia dei carabinieri in servizio nella zona della stazione ferroviaria

Nella serata di lunedì, durante una serie di controlli da parte dei carabinieri nella zona della stazione ferroviaria di Forlì per reprimere il fenomeno dello spaccio, i militari dell'Arma hanno pizzicato un pusher. Il giovane, un 27enne nigeriano richiedente asilo politico, è stato sorpreso mentre cedeva una dose di marijuana a un minorenne per un costo di 5 euro. Entrambi sono stati bloccati e, lo straniero, nel corso ella perquisizione è stato trovato in possesso fi altri due grammi della stessa sostanza occultati all'interno di un pacchetto di sigarette. Al termine degli accertamenti, il minorenne è stato segnalato alla Prefettura come assuntore mentre il nigeriano, incensurato, è stato denunciato a piede libero per spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento