Cronaca

Sotto il divano oltre sei etti di marijuana: spacciatore stanato dalla Squadra Mobile

L'arresto è stato effettuato nell'ambito dei servizi antidroga disposti dal questore Lucio Aprile

Un soggiorno a dir poco "stupefacente". Aveva scelto il divano per occultare un consistente quantitativo di marijuana. Ma a stanarlo ci hanno pensato gli agenti della Squadra Mobile di Forlì. Nella rete dei detective della Polizia di Stato è finito un forlimpopolese di 20 anni, già noto alle forze dell'ordine. L'arresto è stato effettuato nell'ambito dei servizi antidroga disposti dal questore Lucio Aprile. I poliziotti si sono presentati nell'abitazione del giovane spacciatore praticamente a colpo sicuro. Nel corso della perquisizione hanno rinvenuto e sequestrato 610 grammi di "maria", che erano stati divisi in due involucri. Si trovavano nascosti sotto un divano del soggiorno. Ma la Polizia ha rinvenuto e sequestrato anche materiale per il frazionamento in dosi, un bilancino, e la somma di 150 euro, probabile provento dell’attività di spaccio.   Convalidato l’arresto, il giovane si trova ai domiciliari, in attesa del processo.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto il divano oltre sei etti di marijuana: spacciatore stanato dalla Squadra Mobile

ForlìToday è in caricamento