menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Spacciatore plurirecidivo arrestato dai carabinieri della Stazione di Ronco

Nonostante fosse sottoposto alla misura dell'obbligo di dimora, nella sua abitazione continuava a spuntare dello stupefacente

Nella tarda serata di venerdì i carabinieri della Stazione di Ronco hanno arrestato un 48enne, residente a Forlì, con l’accusa di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, già sottoposto all'obbligo di dimora e con la prescrizione di rimanere in casa nelle ore notturne, era stato controllato da una pattiglia dell'Arma e trovato in possesso di 40 grammi di marijuana nascosti in un vasetto. Solo due giorni prima, sempre i carabinieri di Ronco, avevano denunciato lo stesso 48enne per lo stesso reato in quanto, sempre nel corso di un controllo domiciliare, era stato trovato in possesso di 3 grammi di marijuana, 3 di hashihsh e 1 di cocaina nascosti nel vaso di una pianta. L'uomo, di origini campane, era già noto alle forze dell'ordine in quanto, lo scorso 24 aprile, nel corso di un'operazione antidroga eseguita dai carabinieri della Compagnia di Forlì era stato troato in possesso di 350 grammi di marijuana, 5 di cocaina e tutto il materiale necessario al confezionamento delle dosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento