Spaccia al buio una dose di marijuana ad un minorenne: arrestato in flagranza

Un ragazzo forlivese, ma di origini ivoriane, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Forlì e del Nucleo Operativo con l'accusa di "detenzione illegale ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti"

E' stato sorpreso nella tarda serata di mercoledì mentre spacciava una dose di marijuana ad un minorenne nei pressi del parco "Ariella Farneti". Un ragazzo residente a Forlì di origini ivoriane è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Forlì e del Nucleo Operativo con l'accusa di "detenzione illegale ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti". Il giovane è stato sorpreso nel corso di un servizio di osservazione, controllo e pedinamento nella zona del centro e nelle aree note come luoghi di spaccio di droga.

In particolare gli uomini dell'Arma, impegnati in abiti in borghese, hanno notato uno scambio tra lo spacciatore ed il minore. Quest'ultimo aveva pagato con una banconota da dieci euro una dose di "maria" da 2,5 grammi. Il pusher è stato inseguito a piedi ed immobilizzato mentre tentava di allontanarsi. I Carabinieri, oltre alla banconota da 10 euro, hanno recuperato tre dosi di marijuana pronte per lo spaccio.

La perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire un bilancino di precisione digitale, acclarando come l’arrestato avesse imbastito una vera e propria rete personale di spaccio.  Lo spacciatore è portato negli uffici del comando di Corso Mazzini, sottoposto al fotosegnalamento e rilievi dattiloscopici e arrestato per "detenzione illegale ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale". Il giudice per le indagini preliminari Giorgio Di Giorgio (pubblico ministero Lucia Spirito), ha convalidato l’arresto, applicando la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.
 

Potrebbe interessarti

  • Pulizie approfondite in bagno? Scopri come avere un box doccia splendente

  • Liberati delle formiche con questi rimedi naturali

  • Romagna imperdibile: 4 borghi medievali da scoprire

  • Punti neri, bye bye: ecco i rimedi per un inestetismo diffuso

I più letti della settimana

  • Tragedia a Mirabilandia, muore annegato un bimbo di 4 anni: abitava nel forlivese

  • Bimbo annegato a Mirabilandia, le telecamere riprendono la scena. S'indaga per omicidio colposo

  • La Regione torna ad assumere: 1.300 posti di lavoro da riempire, al via i concorsi

  • Ha lottato contro una terribile malattia: lo sport forlivese piange Riccardo Turoni

  • L'estremo saluto a Edoardo, morto a 4 anni: una bara bianca in spalla e un lungo applauso

  • "L'unico amore della mia vita": il ricordo straziante del nonno del piccolo Edoardo

Torna su
ForlìToday è in caricamento