Sorpreso con hashish e marijuana: 16enne finisce nei guai

Uno studente forlivese di 16 anni è stato arrestato mercoledì dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Forlì con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

E' stato trovato con una trentina di grammi di droga. Uno studente forlivese di 16 anni è stato arrestato mercoledì dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Forlì con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il minorenne è stato fermato durante un controllo nei pressi della stazione ferroviaria. Dalla perquisizione sono spuntati 31 grammi di hashish e 5 di marijuana. Secondo quanto accertato dai militari, il 16enne stava tornando nella città mercuriale dopo essersi approvvigionato della droga. Nel telefonino sono stati trovati messaggi sms che confermerebbero l'attività di spaccio del giovane, anche verso minorenni. Al termine delle formalità di rito, l'indagato è stato affidato ai familiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

  • Si schianta col Porsche Cayenne di un forlivese e lo abbandona in strada

Torna su
ForlìToday è in caricamento