menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciava fumo al campetto di Ca'Ossi, arrestato un 34enne

Gli agenti della sezione Antidroga della Squadra Mobile di Forlì, diretta dal dirigente Claudio Cagnini, ha arrestato un 34enne di Reggio Emilia, già in passato finito in manette per simili precedenti

Da due mesi gestiva un giro di spaccio di marijuana al parco "I Pioppi", tra via Casadei e via Tavernari, in zona Ca'Ossi, dove si trova anche un campetto di basket. Gli agenti della sezione Antidroga della Squadra Mobile di Forlì, diretta dal dirigente Claudio Cagnini, ha arrestato un 34enne di Reggio Emilia, già in passato finito in manette per simili precedenti, scontando una condanna di due anni e otto mesi di reclusione (l'ultimo periodo in comunità).

L'attività è partita in seguito ad una segnalazione circa un continuo via vai di tossicodipendenti e ragazzini provenienti da altri quartieri della città. Venerdì sono stati controllati due minorenni, entrambi 17enni, trovati in possesso di modiche quantità di marijuana. I due sono stati segnalati al Prefetto come assuntori di stupefacenti.

Lunedì sera l'epilogo alle indagini. I poliziotti hanno fermato il 34enne, trovandolo in possesso di un contenitore di tabacco contenente circa sette grammi di marijuana. La perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire altri 167 grammi di marijuana, una dose di eroina, due bilancini di precisione, due telefonini e 135 euro, ritenuti provento dell'attività di spaccio. Ora lo spacciatore si trova detenuto in carcere a disposizione della magistratura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento