menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio tra Ca' Ossi e Vecchiazzano: arrestato un 59enne

Droga nascosta nella cantina, per un totale di circa tre etti di marijuana, oltre ai bilancini di precisione e un'attività di spaccio in giro per i bar della zona di Ca' Ossi: è stato arrestato con l'obbligo di firma un 59enne forlivese, già conosciuto

Droga nascosta nella cantina, per un totale di circa tre etti di marijuana, oltre ai bilancini di precisione e un'attività di spaccio in giro per i bar della zona di Ca' Ossi: è stato arrestato con l'obbligo di firma un 59enne forlivese, già conosciuto alle forze dell'ordine, finito nella rete della Squadra Mobile della Questura di Forlì nel pomeriggio di sabato.

La polizia lo ha pedinato nel suo “giro” fatto di incontri sospetti e lo ha perquisito. Alla perquisizione personale e al controllo alla macchina non è emersa tuttavia droga, ma solo un intenso odore di 'maria'. L'uomo ha ammesso il possesso di due piantine per uso personale, ma gli agenti dell'anti-droga hanno controllato la sua abitazione, da cima a fondo, riscontrando oltre alle due piantine per un peso di 50 grammi, anche qualche grammo di hashish, ma soprattutto marijuana: 30 grammi nascosti nel pensile di una cucina e poi due involucri più grossi in cantina, per il peso di due etti.

In totale circa 3 etti di droga nascosti nella sua abitazione di via Veclezio, a Vecchiazzano, droga che è valsa per l'arresto, convalidato dal giudice nella giornata di lunedì. Il processo per direttissima è stato fissato tra una settimana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento