menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spara ad un fagiano, ma colpisce per sbaglio l'amico: lui perde un occhio

A ricostruire la dinamica dei fatti sono stati i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Forlì insieme ai colleghi di Rocca San Casciano

In un incidente di caccia ha perso l'occhio sinistro. E' quanto accaduto ad un forlivese di 55 anni giovedì scorso a Podere Vignale, a Tredozio. A ricostruire la dinamica dei fatti sono stati i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Forlì insieme ai colleghi di Rocca San Casciano. A ferire il 55enne è stato accidentalmente il compagno di caccia, a l’altro anche amico d’infanzia: secondo quanto appurato, l'uomo, alla vista di un fagiano, ha esploso un colpo con il proprio fucile nella direzione in cui si trovava l’amico che lo stava seguendo e che era coperto dalla fitta vegetazione.

A dare l’allarme dopo aver udito le grida di aiuto è stato proprio l’autore del gesto involontario che. ignaro dell’accaduto ha chiamato subito i soccorsi trasportando personalmente l’amico verso il ciglio della strada dove poi è stato recuperato dall'elimedica. Gli uomini dell'Arma, dopo aver raccolto le testimonianze, hanno denunciato l'amico del malcapitato per "lesioni personali colpose". Il 55enne, trasportato al Bufalini, ha perso l’occhio sinistro. Nell'incidente ha riportato anche ferite sul lato sinistro del corpo causate dalla rora dei pallini del colpo esploso.    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento