menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uno sguardo di troppo dietro gli spari al night, arrestato un 25enne

Svolta nelle indagini relative alla sparatoria al night di via Mascagni, a Forlì, avvenuta nella nottata tra il 22 e il 23 ottobre scorso. I Carabinieri hanno arrestato un 25enne

Svolta nelle indagini relative alla sparatoria al night di via Mascagni, a Forlì, avvenuta nella nottata tra il 22 e il 23 ottobre scorso. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, diretti dal capitano Cristiano Marella, hanno arrestato un albanese di 25 anni. All'origine della scazzottata tra due gruppi di albanesi, seguita da colpi d'arma da fuoco, sembra che ci fosse uno sguardo di troppo ad una ragazza. I clienti, terrorizzati da quanto accaduto, guadagnarono presto l'uscita.



Quando gli uomini dell'Arma giunsero sul posto dei due gruppi che si erano affrontati nessuna traccia. Erano visibili per terra delle chiazze di sangue. Il gruppetto che apparteneva al 25enne era stato fermato mentre stava fuggendo verso Milano. Nella rissa il giovane aveva riportato una frattura cranica. Prima di sottoporsi ad un intervento chirurgico, riuscì a scappare.

Le indagini, coordinata dal sostituto procuratore Filippo Santangelo, non si sono fermate. Il 25enne è stato identificato come colui che ha premuto il grilletto. E su ordine del giudice Giovanni Trerè è finito in carcere.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento