rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Corso Giuseppe Garibaldi, 60

Croce e delizia per gli studenti: a Forlì nasce la "Stanza della Matematica"

La “Stanza della Matematica” comincia le sue attività giovedì 16 gennaio, e sarà aperta ai soci nella sede del CIF Forlì (Centro Italiano Femminile onlus), in corso Garibaldi 60, dalle ore 15,30 alle 19

 Bella e difficile, la matematica è spesso più croce che delizia per tanti studenti. È però una delle discipline fondamentali di ogni percorso di studio, profondamente formativa per ogni giovane mente. Per aiutare gli studenti forlivesi ad affrontare con il giusto spirito e una più solida preparazione questa materia è nata La Stanza della Matematica, iniziativa promossa dal Centro Italiano Femminile onlus di Forlì assieme all'associazione "Altre Stanze".   
 
Si tratta di un luogo, nella sede del CIF in corso Garibaldi 60, nel quale gli studenti in difficoltà con la matematica potranno trovare una squadra affiatata di giovani docenti, affiancati da altri più esperti, per risolvere tutti i loro problemi con l'ostica disciplina. Nella “Stanza” si potranno avere lezioni private a prezzi calmierati, in modo del tutto regolare, senza rinunciare a professionalità e competenza. Gli studenti della scuola secondaria di secondo grado ed anche gli universitari potranno fruire di un servizio di sostegno allo studio: ai soci è richiesto solo un contributo alle spese sostenute dalle associazioni promotrici dell'iniziativa.
 
La “Stanza della Matematica” rappresenta il primo passo di una serie d'iniziative che le due associazioni senza scopo di lucro intendono perseguire, con l'obiettivo di garantire il diritto allo studio a tutti gli studenti “capaci e meritevoli”, per far sì che la scuola torni ad essere strumento di promozione sociale, nello spirito dell'articolo 34 della Costituzione della Repubblica.

 
La “Stanza della Matematica” comincia le sue attività giovedì 16 gennaio, e sarà aperta ai soci nella sede del CIF Forlì (Centro Italiano Femminile onlus), in corso Garibaldi 60, dalle ore 15,30 alle 19. In occasione dell'avvio delle attività si potrà fruire di un'offerta particolarmente vantaggiosa: una sorta di abbonamento che permetterà, per tutto il periodo dal 16 gennaio all'8 giugno 2014, di accedere alle lezioni del team di docenti della “Stanza” ogni volta che lo si vorrà, senza limiti di tempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Croce e delizia per gli studenti: a Forlì nasce la "Stanza della Matematica"

ForlìToday è in caricamento