Start Romagna, sulle linee extra-urbane si torna a viaggiare a pieno carico

Sulle linee urbane, invece, resta in vigore quanto previsto dall’ordine di servizio dello scorso 20 giugno

A partire da domani, in base a quanto previsto dall’Ordinanza Regionale n. 120 del 25 giugno scorso, su tutti gli autobus delle linee extraurbane in servizio sui bacini di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini, la capacità dei posti a sedere tornerà ad essere di pieno carico. Per i posti in piedi verrà privilegiato l’allineamento verticale dei passeggeri.

Sulle linee urbane, invece, resta in vigore quanto previsto dall’ordine di servizio dello scorso 20 giugno, che prevede un riempimento dei mezzi fino al 60 per cento dei posti normalmente consentiti, privilegiando l’allineamento verticale di passeggeri (posti in piedi). E’ inoltre consentito l’utilizzo in verticale delle sedute senza alternanza, purché sia escluso il posizionamento “faccia a faccia” e l’affiancamento tra due persone.

La capacità di carico di ogni mezzo sarà indicata con cartelli visibili dall’esterno. Per garantire ai Clienti un viaggio ancor più tranquillo e sicuro, a bordo di tutti i bus urbani ed extra-urbani, in fase di salita sui mezzi sono stati installati dei dispenser contenenti gel igienizzante. Nelle prossime settimane sarà completata l’installazione per garantire l’igienizzazione anche in fase di discesa.

Rassicurare il Cliente, soprattutto in questa fase, è di prioritaria importanza per Start Romagna: per attestare la costante sanificazione operata sui propri mezzi ad opera di personale specializzato, già da qualche giorno, sul finestrino lato guida, viene apposto un bollino adesivo rotondo, di colore diverso in base al giorno della settimana in cui la sanificazione viene operata.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resterà arancione. "Lunedì superiori aperte, ma rischiamo il rosso"

  • Guasto al congelatore dell'ospedale, andate perse 800 dosi del vaccino stoccato a Forlì

  • Vincono online centinaia di migliaia di euro: si dichiarano poveri e percepiscono il reddito di cittadinanza, denunciati

  • Jovanotti e la lunga battaglia della figlia Teresa contro il cancro: "E' stata pazzesca"

  • Meteo, ondata di freddo in arrivo: "Ma non parliamo di gelo. L'inverno continuerà ad essere dinamico"

  • Coronavirus, palestre ancora chiuse. "Contagi ancora alti. La riapertura è lontana"

Torna su
ForlìToday è in caricamento