rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Lotta al degrado

Stazione e Portici, bivacchi nel mirino: dieci ragazzini colpiti dal daspo urbano e multati

Nei loro confronti sono state applicate le norme del decreto sicurezza del 2017 (il cosiddetto Decreto Minniti)

Continuano i controlli antidegrado della Polizia di Stato nei pressi dell'area de "I Portici", della stazione ferroviaria e nelle zona di viale della Libertà e piazza Martiri d’Ungheria, dove i residenti hanno manifestato il loro disagio per la presenza di numerosi gruppi di giovani che bivaccano nella zona. Nel corso di un ulteriore intervento nell’area effettuato mercoledì sera dalle volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, sono stati identificati dieci ragazzini, nove dei quali minorenni residenti in città, che sono stati sanzionati per la violazione del regolamento di polizia urbana e civile convivenza in vigore nel Comune di Forlì.

Nei loro confronti sono state applicate le norme del decreto sicurezza del 2017 (il cosiddetto Decreto Minniti) che prevedono l’emissione di un “ordine di allontanamento” dal luogo della violazione. Il gruppo bivaccava nei pressi della stazione, dove vi sono le panchine di attesa, impedendo la fruizione da parte del pubblico. Ciascuno è stato multato di 100 euro, sanzione che è stata notificata ai genitori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione e Portici, bivacchi nel mirino: dieci ragazzini colpiti dal daspo urbano e multati

ForlìToday è in caricamento